Urbact

Al via il bando Anci per la creazione di una rete nazionale di trasferimento e Infoday il 16 aprile

E’ stato pubblicato oggi il bando promosso da ANCI, in qualità di Punto Nazionale URBACT per la creazione di una rete nazionale di trasferimento, sostenuto dal programma europeo URBACT. Il bando ha l’obiettivo di selezionare dai 5 ai 7 Comuni italiani che non hanno partecipato ai network di URBACT III interessati a trasferire la buona pratica sviluppata dal Comune di Mantova nell’ambito del Transfer Network URBACT C-Change, e rimarrà aperto fino al 4 maggio alle ore 12. La presentazione del bando si svolgerà con Info day online il 16 aprile alle 10:30 (programma).
Basata sull’esperienza di Manchester, che per prima in Europa ha mobilitato i settori dell’arte e della cultura per fare educazione diffusa alla sostenibilità, la buona pratica sviluppata da Mantova ha favorito la partecipazione di tutti gli attori del mondo culturale e delle arti per rendere festival ed eventi più sostenibili, rendendoli al contempo veicolo di promozione delle tematiche ambientali e fattore di crescita per l’intera comunità locale.
ANCI, che coordinerà i lavori del network in qualità di Punto Nazionale URBACT, guiderà le città che parteciperanno alla rete nazionale di trasferimento nelle attività che si svolgeranno a partire da giugno 2021 fino a dicembre 2022. I Comuni selezionati parteciperanno a visite-studio nelle città coinvolte e ad una serie di webinar che consentiranno di condividere con altri Comuni italiani tematiche e conoscenze emerse nell’ambito del processo di trasferimento. A livello locale, i Comuni selezionati saranno chiamati ad avviare un processo partecipativo diffuso attraverso la creazione di un URBACT Local Group composto dagli attori del territorio coinvolti sui temi di progetto, e progetteranno azioni-pilota da realizzare sul territorio per mettere in pratica gli elementi principali emersi dall’esperienza di Mantova.
Il progetto sarà condotto da ANCI in coordinamento costante con il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili e la Regione Molise, che rappresentano l’Italia nel comitato di monitoraggio europeo del programma coordinano autorità centrali e regionali presenti nel Comitato Nazionale del programma URBACT. L’obiettivo è quello di dare massima visibilità al bando per la selezione dei Comuni partecipanti alla rete e alle successive azioni di progetto, che mostreranno l’impatto positivo della collaborazione tra Comuni a livello nazionale per la replica di soluzioni e buone pratiche di valore europeo.
Per partecipare al bando, linkato in fondo a questa pagina, è necessario compilare la manifestazione di interesse, disponibile sul link Tally in questa pagina, e inviare via PEC all’indirizzo ufficiostudi@pec.anci.it la lettera di supporto firmata dal sindaco/legale rappresentante del Comune.
Per presentare nel dettaglio il bando ai Comuni interessati, ANCI ha organizzato un Infoday nazionale il prossimo 16 aprile alla ore 10:30, nel corso del quale sarà anche raccontata più in dettaglio l’esperienza condotta da Mantova, al centro della rete italiana, e quanto realizzato da altri Comuni italiani coinvolti nelle reti di trasferimento europee del programma URBACT.
E’ possibile richiedere il link di partecipazione al webinar inviando una mail all’indirizzo npti@anci.it, indicando il nome del Comune e del funzionario/amministratore partecipante. 

TUTTI I DOCUMENTI UTILI:
Bando
Formulario online manifestazione di interesse
Form lettera di supporto

Articolo presente in: