PVBLICA – Scuola ANCI per giovani amministratori

PVBLICA – Scuola ANCI per giovani amministratori   PVBLICA – Scuola ANCI per giovani amministratori è un progetto istituzionale avviato nel 2012: finanziata attraverso il Fondo nazionale per le Politiche Giovanili e per giovani amministratori e caratterizzata da un’offerta didattica diversificata, la Scuola si rivolge a Sindaci, Assessori, Consiglieri comunali e municipali under 36 che intendono acquisire competenze, valori, obiettivi e strumenti idonei per governare al meglio la crescente complessità delle città e dei territori E’ un luogo istituzionale, ma non tradizionale, nato per supportare la classe dirigente di oggi e formare quella di domani, attraverso occasioni di apprendimento di alto livello in grado di innalzare la capacità del “fare amministrazione”, con un taglio espressamente mirato all’ideazione, programmazione e attuazione di interventi di politica locale. L’approccio metodologico della Scuola affianca lezioni frontali con strumenti interattivi come i casi didattici, le simulazioni, il role playing, i project works, finalizzati a favorire l’apprendimento dei contenuti in una logica applicativa e in costante riferimento ai casi concreti. Le discipline principali oggetto di studio sono quelle del diritto amministrativo, della finanza locale, del marketing territoriale, dell’innovazione tecnologica e della gestione dei servizi pubblici locali. La didattica è progettata ed erogata in collaborazione con centri di eccellenza nazionali sulle singole materie, ai quali si affiancano gli esperti dell’ANCI che seguono istituzionalmente i temi di interesse comunale. Per saperne di più visita il sito di progetto

Publica Scuola Anci, online l’elenco degli ammessi ai corsi su aree interne e gestione dei servizi

I corsi rientrano nel percorso formativo di Publica – Scuola Anci per giovani amministratori
Leggi tutto

Publica Scuola Anci, disponibili tre nuovi avvisi per i corsi Ca’ Foscari e Politecnico di Bari

Si approfondiranno i temi legati alla gestione dei servizi, alle aree interne e alla business intelligence. Scadenza: ore 12:00 del 29 aprile
Leggi tutto