• Ottobre 12, 2017
di anci_admin

#Anci2017

Progetto Open Meter, la collaborazione ANCI e-distribuzione. Parlano Callipo e Della Bitta

Gianluigi Fioriti responsabile Infrastrutture e Reti Italia: "La sinergia che si è instaurata tra E-Distribuzione e Anci è l'inizio di una collaborazione mirata a diffondere un'informativa trasparente e capillare a tutti i clienti sul nuovo contatore elettronico di seconda generazione, Open Meter"
Progetto Open Meter, la collaborazione ANCI e-distribuzione. Parlano Callipo e Della Bitta

VICENZA – “La sinergia che si è instaurata tra E-Distribuzione e Anci è solo l’inizio di una collaborazione mirata a diffondere un’informativa trasparente e capillare a tutti i clienti sul nuovo contatore elettronico di seconda generazione, Open Meter. Oggi abbiamo rinsaldato questo legame che contribuirà, attraverso le iniziative programmate, a far conoscere diffusamente la nuova tecnologia, il piano di installazione massivo e i servizi del nuovo Meter, in un’ottica di sostenibilità. Non solo quindi svilupperemo energia insieme, ma saremo anche artefici di innovazione e maggiore efficienza”. Parole di Gianluigi Fioriti responsabile Infrastrutture e Reti Italia nel convegno per la presentazione del Progetto Open Meter: la collaborazione Anci con e-distribuzione che si è tenuto a Vicenza nell’ambito dalla XXXIV Assemblea nazionale Anci. Nel suo intervento il sindaco di Pizzo e Coordinatore nazionale Anci Giovani, Gianluca Callipo ha invece ricordato che “nel mese di marzo, in occasione della Conferenza Anci Giovani che si è tenuta a Salerno, è stato siglato un protocollo tra l’Associazione e la Distribuzione e quella è stata l’occasione per fare il punto sull’installazione dei nuovi contatori. Il nostro contributo – ha detto Callipo – si muove attraverso l’informazione e la rassicurazione ai cittadini sulle attività in corso”. Luca della Bitta sindaco di Chiavenna e Presidente della Commissione Anci Innovazione tecnologica e attività produttive ha invece spiegato che “la nuova realtà del contatore elettronico apre la possibilità di realizzare numerose iniziative innovative, un percorso che l’Anci accompagnerà con campagne informative”. (fr)


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *