#Anci2017

Proietti: “Dalla crisi economica post sisma occasione per nuove forme di innovazione sociale”

VICENZA – “La città di Assisi ha raccolto la sfida arrivata con il terremoto di 20 anni fa, che ci ha visto come l’epicentro dei danni immateriali del territorio per la distruzione della Basilica di San Francesco. Oggi abbiamo annullato il gap economico con una riduzione del 30 per cento del fatturato turistico, anche grazie a forme di innovazione sociale che hanno creato importanti sinergie sul territorio”. Lo ha spiegato Stefania Proietti, sindaco di Assisi, parlando nel corso di un dibattito sui temi della città e dell’economia durante la seconda giornata dell’Assemblea Anci. (gp)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *