Istruzione

Edilizia leggera, proroga al 16 marzo 2021 per gli enti locali che documentino affidamento lavori

Si informa, come da comunicazione del Ministero dell’Istruzione, che è stato prorogato il termine per la conclusione delle operazioni attualmente fissati al 31 dicembre 2020 previsto negli Avvisi pubblici prot. n 13194 del 24.06.2020 e prot. n. 19161 del 6.07.2020 seconda edizione, relative all’attuazione degli interventi autorizzati a seguito del bando che ha messo a disposizione 330 milioni di euro per il finanziamento di interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19.
Si tratta di stanziamenti per l’edilizia cosiddetta ‘leggera’.
L’avviso rientra nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.
Viene così concessa una proroga al 16 marzo 2021 per quegli Enti che alla data del 21 dicembre 2020 possano documentare di aver provveduto all’aggiudicazione delle procedure di affidamento previste. La documentazione dovrà essere inoltrata attraverso la piattaforma  Gestione Interventi GPU fino alla concorrenza dell’importo autorizzato.