Municipi senza frontiere

Livorno e Parma per la formazione Anci verso funzionari e sindaci della Libia. Guarda il video

Le città di Livorno e Parma raccontano le loro esperienze da portare all’attenzione di funzionari e sindaci libici, nell’ambito del programma di cooperazione Capacity Development of Libyan Central and Local Authorities for Improved Service Delivery. A Parma e Livorno spetterà il compito di spiegare ai colleghi libici come nei nostri Comuni viene gestito il patrimonio dell’ente, come si valorizza, come si manutiene e come si può fare per portarlo a redditività.
La valorizzazione del patrimonio spiegata dai Comuni di Parma e Livorno sarà uno dei temi che, insieme alla gestione del bilancio e delle anagrafi, sarà al centro del secondo ciclo di incontri formativi (il primo si è tenuto lo scorso gennaio a Tunisi) che Anci, insieme ad Aics e Ambasciata italiana a Tunisi, terrà a Siracusa dal 25 al 28 settembre.