Educazione alla cittadinanza

Giachi: “Da oggi nuova fase iniziative nei Comuni. Sindaci si mobilitino, obiettivo 50mila firme””

“Parte oggi una nuova fase di mobilitazione dei sindaci italiani in favore della proposta di legge Anci-Comune di Firenze per l’introduzione dell’educazione alla cittadinanza come materia curricolare nelle scuole. L’obiettivo 50mila firme è raggiungibile, faccio quindi appello ai sindaci di ogni colore politico di fare propria questa iniziativa e attivarsi per organizzare nei Comuni dei momenti informativi e di raccolta firme”. Così il vicesindaco di Firenze e presidente della commissione Istruzione Anci, Cristina Giachi, nel giorno dell’avvio del nuovo ciclo di iniziative nei Comuni in favore della proposta di legge sull’educazione alla cittadinanza, che da oggi e fino al 20 ottobre potranno organizzare eventi ed iniziative per la raccolta delle firme che proseguirà per i prossimi mesi.
“Oggi – aggiunge Giachi – ho fatto visita a diversi centri anziani dove mi sono intrattenuta a parlare con i cittadini che hanno voglia di discutere di questo tema e partecipare. E apprezzano molto – conclude Giachi – che siano i sindaci a farsi promotori di questa importante iniziativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *