Notizie

Emergenza Nord Africa – Fontana: “Circolare Viminale conferma disinteresse verso i Comuni su cui si scaricano i problemi”

“Per l’ennesima volta i Comuni devono pagare le conseguenze delle mancate scelte del governo, questo  atteggiamento è la dimostrazione del disinteresse nei confronti dei municipi e del mancato rispetto istituzionale verso di noi”. E’ il secco commento di Attilio Fontana, sindaco di Varese e presidente di Anci Lombardia, alla circolare emanata dal Viminale sulla chiusura dell’emergenza Nord Africa, che secondo l’associazione contiene risposte arrivate ‘fuori tempo massimo’ rispetto ad una situazione grave più volte segnalata dai comuni.
“Abbiamo ancora una volta la dimostrazione dell’assoluta incapacità di questo governo di affrontare i problemi, perché noi abbiamo evidenziato la gravità della situazione già nello scorso mese di novembre”, sottolinea il sindaco di Varese, che su questo punto aveva inviato una lettera al prefetto di Milano.
“L’unica cosa che è stata fatta è stato di prorogare di due mesi l’impegno da parte del governo e poi ancora una volta di scaricare tutte le responsabilità, i problemi e le difficoltà sui Comuni”, denuncia il sindaco di Varese.
Fontana non pone molta fiducia sulla convocazione urgente del Tavolo Nazionale sull’ Emergenza  in Nord Africa, chiesta dall’Anci prima della fine del mese: “Questa circolare conferma il completo disinteresse di questo governo verso le posizioni dei comuni, anzi ribadisce la loro tracotanza verso le amministrazioni locali”, conclude il presidente di Anci Lombardia. (gp)