Notizie

Anci Lombardia – Scanagatti: “Cabina di regia regionale per riforme va incontro a richiesta Anci”

“La proposta avanzata dal Presidente Maroni di avviare una cabina di regia che guidi il riordino territoriale lombardo, va incontro alla richiesta portata avanti da Anci Lombardia da oltre un anno. Secondo la nostra Associazione il percorso da intraprendere sulla definizione delle aree vaste e delle zone omogenee deve seguire quanto stabilito all’interno della legge Delrio”. Queste le osservazioni del Presidente di Anci Lombardia, Roberto Scanagatti, in seguito alla riunione del Comitato per le riforme convocato da Regione Lombardia.
Per Scanagatti "è inoltre importante che, prima di definire i contenitori in cui si strutturerà il nuovo assetto territoriale, si definiscano i contenuti, ovvero le modalità più efficaci ed efficienti in base alle quali garantire i servizi ai cittadini e al sistema socioeconomico su area vasta. L’occasione che ci si presenta con il superamento delle province, ovvero con le aree vaste che diventano enti di supporto e di coordinamento dei comuni, è preziosa per raggiungere gli obiettivi che tutti ci prefiggiamo con il riassetto istituzionale, che sono quelli di semplificare la vita ai cittadini e alle imprese e ai comuni nel loro rapporto con i diversi livelli di governo". (com/ef)