Anci è partner del progetto +Resilient, co-finanziato dal Programma Interreg MED, che ha lo scopo di favorire l’innovazione sociale nell’area euro-mediterranea, con particolare riguardo alle potenzialità occupazionali e di sviluppo legate all’economia sociale e al connubio di questa con l’innovazione tecnologica (open data, piattaforme, app, etc).
Nel corso del progetto in ciascuno dei paesi partner sarà realizzato uno studio sul ruolo dell’innovazione sociale e tecnologica nello sviluppo locale, e saranno selezionati casi-studio di reti innovative e con elevato impatto sociale per la creazione di un “modello” euro-mediterraneo. Allo studio seguirà una fase di “testing” nel corso della quale in ogni paese saranno selezionati dei casi-pilota di economia sociale il cui sviluppo sarà supportato dal progetto attraverso attività quali: realizzazione di piattaforme online, networking, tutoraggio, training. In Italia, ANCI condurrà le attività sui temi dell’economia sociale nella rigenerazione urbana (ad es. community hub, co-working, fab-lab etc).
L’intero progetto prevede il coinvolgimento di stakeholders provenienti da: governi regionali e locali, università, società civile, impresa. Gli stakeholders sono coinvolti in attività di networking e, alla fine del progetto, in attività di trasferimento delle conoscenze.
Al progetto, coordinato dalla Regione Veneto, partecipano partner in Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Croazia, Grecia, Slovenia e Albania.

Ultimi articoli