X Conferenza annuale IFEL

Pnrr. Per l’hub digitale Garavaglia chiede ai comuni di riempire di contenuti la cornice nazionale

“La sfida è molto complicata perché spendere tutte le risorse che arriveranno in poco tempo con il Pnrr in modo efficace non è semplice. Per i comuni si tratta di una sfida particolarmente complessa perché sono necessarie competenze che non tutti gli enti locali hanno al loro interno”. Così Massimo Garavaglia, Ministro del turismo, nel video messaggio di saluto nella giornata conclusiva della X Conferenza annuale di IFEL quest’anno incentrata sui temi legati al Pnrr e agli investimenti pubblici.

“Non è facile per gli enti avere nel proprio interno personale pubblico che sia dedicato e che possa fare progettazione in tempi rapidi – ha proseguito il Ministro – E’ un tema anche di costi, chiaramente e bene fatti i progetti, il tema della realizzazione in tempi rapidi, quindi un ulteriore problema è quello legato alla velocità di realizzazione di questi interventi. Mettendo insieme i problemi bisogna necessariamente trovare delle soluzioni. Una soluzione è quella dell’aggregazione, non si può pensare di andare in ordine sparso per raccogliere una sfida che è così importante. E’ impensabile che un singolo comune possa portare a casa da solo il risultato. Che fare? Aggregarsi e trovare dei temi comuni. Questo riguarda anche i fondi diretti del turismo anche se quelli dedicati in modo diretto agli enti locali non sono molti. L’unica parte è quella dedicata all’hub digitale realizzata come cornice a livello nazionale dal Ministero ma che va riempita di contenuti con i singoli dipinti che verranno dai territori. Bisognerà collegare poi i territori a temi specifici, penso ad esempio ai comuni del Lago di Garda, quelli della lirica o alle Città dei Motori”.

“Sono presenti, inoltre, altri fondi non direttamente collegati al turismo – conclude Garavaglia – come quelli legati ai Borghi che fanno capo al Ministro della Cultura o che fanno capo ad altri ministeri ma che riguardano anche il turismo. La sfida è complicata ma a noi piacciono le cose complicate”.

Guarda il video integrale

E’ possibile seguire i lavori della tre giorni della X Conferenza IFEL sul sito dedicato.

Leggi l’intervento del vice presidente vicario di Anci, Roberto Pella

Articolo presente in: