Notizie

Oss. Sicurezza stradale – A Bologna 8° tappa del ciclo di seminari sull’educazione sulle strade

BOLOGNA – E’ in programma questa mattina a Bologna l’ottavo appuntamento del ciclo di seminari organizzati dall’Osservatorio Nazionale delle Autonomie Locali sulla Sicurezza Stradale Anci-Upi, nato per favorire il coordinamento dei Comuni e delle Provincie sul tema della sicurezza stradale in ambito urbano elaborando strategie collettive per perseguire gli obiettivi di contenimento dell’incidentalità stradale fissati nell’ambito dell’Ue.
Così come i precedenti incontri, il meeting, dal titolo “Dagli interventi di sicurezza stradale al Piano per la sicurezza stradale urbana”, ha la finalità di stimolare la sinergia tra i soggetti istituzionali e privati su questo tema, contribuendo al consolidamento e alla diffusione di una nuova cultura della sicurezza stradale nelle nostre città.
Tra i temi del dibattito di oggi si focalizzerà l’attenzione sul coordinamento delle politiche relative alla sicurezza stradale in ambito urbano nei diversi livelli istituzionali e dei relativi interventi indicati nei Piani Urbani,  mirati a ridurre l’incidentalità e, in generale, ad aumentare la sicurezza di chi si muove in città.
Il programma della giornata, moderata da Annalisa Gramigna di Cittalia, prevede i saluti istituzionali dell’Assessore Comune di Bologna, Andrea Colombo e del Sindaco di Calderara di Reno e Rappresentante Anci Emilia Romagna, Irene Priolo, a seguire le relazioni di Agostino Nuzzolo, Progettazione dei Sistemi di Trasporto e di Logistica Territoriale Università di Tor Vergata Gruppo di lavoro “Linee Guida per la definizione dei Piani Sicurezza Stradale Urbana: le criticità e i possibili aggiornamenti”; Federico Paveggio, Responsabile U.I. Piani Part. ed Esec. e Piano Sicurezza Comune di Bologna, “Il Piano della sicurezza stradale urbana di Bologna: coordinamento con altri strumenti di pianificazione e principali contenuti”; Carlo Di Palma, Comandante PM Comune di Bologna, “L’applicazione del Piano della sicurezza stradale nelle azioni della PM”; Alessandro Fuschiotto, Dirigente Struttura pianificazione e programmazione Agenzia Mobilità di Roma, “Pianificazione della Sicurezza Stradale a Roma: Piano Comunale e Centro di Competenza”; Nicola Scanferla, Responsabile Pianificazione Mobilità| Comune di Ravenna, “Il Piano della Sicurezza Stradale Urbana del Comune di Ravenna: evoluzioni dell’incidentalità e le azioni di Miglioramento”; Valter Baruzzi, Direttore Scientifico Associazione nazionale Camina, “La partecipazione dei cittadini e il sistema delle alleanze”; Marco Pollastri, Centro Antartide,  “Approccio integrato e azioni culturali per i piani urbani del traffico”. (fdm)