Integrazione

Ministero del Lavoro, Regioni e Comuni insieme per l’integrazione  

Pubblicata la Dichiarazione di intenti, sottoscritta Anci, nella persona del delegato all’immigrazione, sindaco di Prato Matteo Biffoni, con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, e con il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, Massimiliano Fedriga, volta a rafforzare la collaborazione nelle politiche e nei processi di integrazione dei cittadini stranieri in Italia. Il documento “riconosce l’importanza della dimensione regionale e urbana nei processi di integrazione dei cittadini stranieri e delle loro famiglie in Italia e la necessità di approcci dedicati alle specificità locali”. Di qui l’impegno di tutti i livelli di governo a “rafforzare le azioni congiunte in materia di integrazione” e anche ad “agire in modo coordinato e coerente con la programmazione dei fondi e gli obiettivi condivisi, delineati nel Quadro Strategico 2021-2027 e nel PNRR in materia di inclusione, coesione, politiche sociali e del lavoro”.

Articolo presente in: