Avanzi di amministrazione

Decaro: “Sono soldi dei Comuni, il Governo pensi a restituire le risorse per le periferie”

“Al sottosegretario Bitonci che esulta per lo sblocco degli avanzi di amministrazione, vorrei ricordare che lo sblocco è avvenuto a seguito di due sentenze della Corte costituzionale e che i Comuni che hanno avanzi non sono virtuosi ma semplicemente non hanno potuto spendere dei soldi che restano dei Comuni, come confermato dalle sentenze. Il governo si impegni piuttosto a restituire i fondi per le periferie che sono stati sottratti nei giorni scorsi”. Lo dichiara il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Articolo presente in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *