Cultura

Bicentenario Infinito Leopardi, sindaco Recanati invita i suoi colleghi alla lettura della poesia

Far leggere ai sindaci il testo dell’Infinito, la più celebre lirica di Giacomo Leopardi, per celebrare il bicentenario della sua composizione. E’ l’iniziativa promossa dal primo cittadino di Recanati, Francesco Fiordomo, in occasione dell’importante ricorrenza sia per il Comune marchigiano che per l’intera storia della poesia italiana.
Forte del grande successo ottenuto dal format alla recente Borsa Italiana del Turismo di Milano, dove nella lettura della famosa poesia si sono già cimentati i sindaci marchigiani, Fiordomo propone di estendere l’iniziativa a tutti i suoi colleghi italiani. Basterà registrare un semplice video con la lettura dell’Infinito ed inviarlo alla email recanati@sistemamuseo.it

Una risposta a “Bicentenario Infinito Leopardi, sindaco Recanati invita i suoi colleghi alla lettura della poesia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *