• Ottobre 12, 2017
di anci_admin

#Anci2017

Carancini: “Dopo il terremoto partire dalla sperimentazione per rilanciare il Paese”

Il sindaco di Macerata: "Introdurre modelli vincenti, soprattutto nei casi di catastrofi come quella di un terremoto, solo così si potrà ripartire e rilanciare il sistema Paese"
Carancini: “Dopo il terremoto partire dalla sperimentazione per rilanciare il Paese”

VICENZA – “Partire dalla sperimentazione e introdurre modelli vincenti, soprattutto nei casi di catastrofi come quella di un terremoto, solo così si potrà ripartire e rilanciare il sistema Paese”.  Parole di Romano Carancini sindaco di Macerata, nel suo intervento alla XXXIV Assemblea Anci, nella sessione dedicata a città e natura e alle comunità dopo il terremoto.
Riprendendo un passaggio del Coordinatore nazionale Anci Piccoli Comuni Massimo Castelli, intervenuto questa mattina dal palco, Carancini si è detto d’accordo con il sindaco di Cerignale “perchè – ha detto – la legge sui piccoli Comuni non può essere accompagnata soltanto da un fondo di 100 milioni di euro, servono maggiori risorse”. (fr)

piccoli comun


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *