Cultura

Isola di Procida Capitale italiana della cultura 2022. L’adesione di Anci Campania

Procida, splendida isola situata nel meraviglioso Golfo di Napoli, è una piccola perla dalla grande bellezza. E’ una fusione di colori che, insieme al blu del mare che la circonda, può essere ammirata già prima di arrivare al porto di Marina Grande: basti pensare alle sue casette colorate e ai suoi vicoli stretti ma ricchi di arte. Per descriverne il fascino basta ricordare le parole di Elsa Morante, nel suo libro “L’isola di Arturo”: «La mia isola ha straducce solitarie chiuse fra muri antichi, oltre i quali si stendono frutteti e vigneti che sembrano giardini imperiali. Ha varie spiagge dalla sabbia chiara e delicata, e altre rive più piccole, coperte di ciottoli e conchiglie, e nascoste fra grandi scogliere». Procida è da tempo crocevia di cultura, approdo di scrittori, intellettuali, scienziati, artisti, giornalisti, oltre ad essere stata un set per importanti produzioni nazionali e internazionali. Un crogiolo di idee e progetti, seme di sapere e conoscenza per la Campania e l’Italia intera. Per questi motivi Anci Campania aderisce con convinzione alla campagna di sostegno per “Procida Capitale italiana della cultura 2022” e chiede a tutti i sindaci di arricchire, con le loro idee e il loro pensiero, questa iniziativa, sostenendo la candidatura.

Articolo presente in:

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *