Efficienza energetica e sostenibilità

E-DISTRIBUZIONE adotta la Circular Smart Meter

L’#EconomiaCircolare rappresenta per le aziende e per noi di E-Distribuzione, una grande opportunità in termini di competitività, innovazione e creazione di valore per sé e i propri clienti.
Ognuno di noi può contribuire per rendere più sostenibile il mondo in cui viviamo; l’economica circolare è fatta di piccoli gesti e di grandi progetti.
Alcune cattive abitudini “umane” possono condizionare i cambiamenti climatici provocando ondate di calore, alluvioni e siccità con un impatto sulla salute e la sicurezza. Oggi più che mai, dunque, le imprese sono chiamate a ripensare i propri modelli di business e processi produttivi in chiave sostenibile. Anche in campo energetico. L’economia circolare rappresenta per le aziende una grande opportunità in termini di competitività, innovazione e creazione di valore per sé e i propri clienti.
Applicare i principi di economia circolare implica un cambiamento culturale in grado di farci riformulare il modo in cui utilizziamo materie prime ed energia: dalla progettazione alla produzione, dall’utilizzo fino alla gestione del cosiddetto “rifiuto”.
In quest’ottica E-Distribuzione, la più grande società in Italia nel settore della distribuzione e misura dell’energia elettrica ha lanciato il progetto Circular Smart Meter. L’operazione, in linea con l’attenzione dell’azienda verso modelli di business sostenibili, applica i principi base dell’economia circolare a uno dei principali asset dell’azienda: l’Open Meter, il contatore smart di seconda generazione.
Ripercorriamo i nostri piccoli e grandi progetti in questo articolo de La Repubblica

Link 

https://www.repubblica.it/native/tecnologia/2020/07/13/news/economia_circolare_consumi_intelligenti_e_prodotti_di_servizio_piu_green-261542193/?utm_source=Linkedin&utm_medium=Traffic&utm_campaign=openmeter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *