Reddito di cittadinanza

Presentazione monitoraggio Caritas, Cicchi: “Rivedere la misura mettendo al centro le persone”

“Un importante rapporto quello redatto dalla Caritas in cui sono evidenziati gli aspetti positivi del reddito di cittadinanza, ma anche ciò che c’è da migliorare. Una misura di sostegno alla povertà rivolta soprattutto alle famiglie con figli o dove sono presenti persone con disabilità, e più in generale, destinata al sostegno di quelle persone che si trovano in una situazione di disagio economico e sociale”. È quanto ha evidenziato la presidente della Commissione welfare dell’Anci, Edi Cicchi intervenuta in rappresentanza dell’Associazione alla presentazione del rapporto realizzato dalla Caritas sul reddito di cittadinanza che si è svolta questa mattina a Roma.
“Una misura – ha osservato Cicchi – che si può e si deve migliorare per rispondere alle esigenze e ai bisogni delle persone. Non dobbiamo dimenticarci che la povertà è una questione molto complessa che necessita non solo di sostegni economici ma anche di servizi”. Per queste ragioni secondo la presidente della Commissione welfare nel rivedere questa misura “bisogna rafforzare la rete dell’équipe multidisciplinare sui territori. Solo se mettiamo al centro delle nostre azioni le persone saremo in grado di avviare percorsi di autonomia di uscita dalla povertà. Anci è – dunque – disponibile a sedersi al tavolo con il ministero del Lavoro per verificare quali sono le azioni da intraprendere per migliorare la misura come evidenziato anche dal ministro Orlando”.

Articolo presente in: