Sport - Tokyo 2020

Pella: “Numero storico di medaglie olimpiche grazie a impegno di tutto il Paese per lo sport” 

“Con oggi il nostro Paese raggiunge un traguardo storico, il più alto numero di medaglie alle Olimpiadi mai ottenuto: un orgoglio di tutta l’Italia e, al contempo, un impegno per il futuro dello sport. Naturalmente le competizioni non sono ancora concluse e potremo migliorarci ancora, così come alte sono le aspettative per gli atleti paralimpici che si accingono a inaugurare i Giochi”. È quanto rimarca il vicepresidente vicario di Anci e sindaco di Valdengo, Roberto Pella sullo straordinario risultato del team italiano alle Olimpiadi di Tokyo.
“Un oro ideale ex aequo – prosegue Pella – va a tutti i livelli coinvolti dallo sport: a tutti gli atleti, in particolare ai medagliati, che giungono a questo appuntamento quadriennale con passione, determinazione, spirito di squadra e senso del sacrificio e all’instancabile impegno del Presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò; al CONI, alle Federazioni e alle Società sportive, e ai Comuni italiani, ai gestori degli impianti, ai volontari che tengono vivo lo sport di base a tutti i livelli che, in oltre un anno e mezzo di pandemia, hanno mantenuto aperti gli impianti in sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anche per garantire le migliori condizioni di allenamento e preparazione degli atleti. Alla fine di queste Olimpiadi – conclude il vicepresidente – certamente i massimi vertici istituzionali accoglieranno i nostri atleti testimoniando, ancora una volta, grande e giusta attenzione allo sport”.