Mafia

Palermo, sindaco Orlando: “Fava ha lasciato il segno in anni bui per politica siciliana”

“Pippo Fava ha rappresentato, in anni bui della politica e dell’informazione in Sicilia, un’esperienza umana e professionale unica, una storia di indipendenza, coraggio e lucida capacità di analisi che ha lasciato il segno non soltanto nella nostra regione. Oggi quella storia prosegue grazie all’impegno di tanti che, a partire proprio dalla sua esperienza che per molti fu insegnamento, continuano in Sicilia e non solo a fare buona informazione, indagine giornalistica, comunicazione critica e attenta”. Lo dice il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, in occasione del 34simo anniversario della morte del giornalista e scrittore Pippo Fava, ucciso dalla mafia a Catania.(com/gp)

Articolo presente in: