Pnrr e rigenerazione urbana

Il decreto del Viminale di scorrimento graduatoria e contributi progetti di rigenerazione urbana

Sul sito del ministero dell’Interno è stato pubblicato il testo integrale del decreto e relativi allegati del ministero dell’Interno di concerto con il dipartimento per gli Affari regionali e le autonomie della Presidenza del Consiglio dei ministri, del 4 aprile 2022, con i relativi allegati 1, 2, 3 e 4, recante: Contributi agli enti locali per progetti di rigenerazione urbana – PNRR M5C2 investimento 2.1. – autorizzazione allo scorrimento della graduatoria delle opere ammissibili e non finanziate di cui al decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile e con il Ministero dell’economia e delle finanze, del 30 dicembre 2021.
Il decreto di scorrimento della graduatoria e erogazione dei contributi, pari a euro 900.861.965,41, sono per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti a ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale, previsti dall’art.1, comma 42, della legge n.160/2019.
L’avviso di pubblicazione è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 aprile 2022. Da quella data i comuni hanno 30 giorni di tempo per espletare la procedura telematica per l’atto d’obbligo di accettazione del contributo.

Articolo presente in: