Spreco alimentare

Al via i webinar progetto Anci e Ministero Transizione Ecologica su “Prevenzione spreco alimentare”

Martedì 12 ottobre si svolgerà il primo webinar “I nuovi CAM ristorazione e la riduzione degli sprechi alimentari organizzato da Anci, in collaborazione con Ifel, nell’ambito del progetto finalizzato allo sviluppo di azioni a supporto dei Comuni nell’identificazione e implementazione di misure per la riduzione degli sprechi alimentari. Si tratta del primo dei due webinar gratuiti rivolti al personale delle stazioni appaltanti della pubblica amministrazione che si occupano della predisposizione dei capitolati di gara per l’affidamento del servizio di ristorazione collettiva scolastica.
L’iscrizione ai webinar è in ogni caso aperta e gratuita per tutti, previa registrazione. L’obiettivo dei webinar del 12 (I nuovi CAM ristorazione e la riduzione degli sprechi alimentari) e 19 ottobre (Ristorazione scolastica: riduzione degli sprechi alimentari e affidamento del servizio) è fornire un supporto alla corretta definizione, nell’ambito dei capitolati di gara e dei contratti di servizio, dei criteri e degli ulteriori elementi che possono contribuire, nel rispetto della disciplina di riferimento, al monitoraggio ed alla riduzione degli sprechi alimentari connessi al servizio di ristorazione. Gli incontri on line analizzeranno, da un lato, le modalità per un’efficace applicazione dei CAM ristorazione nelle gare pubbliche per l’affidamento del servizio di ristorazione scolastica, con particolare attenzione alla riduzione delle eccedenze e degli sprechi alimentari, dall’altro, attraverso la presentazione di esperienze già in essere in alcune realtà comunali, favoriranno la condivisione delle migliori metodologie per la predisposizione di capitolati di gara.
Oltre ai due webinar rivolti al personale delle stazioni appaltanti, sono previsti ulteriori sei webinar, rivolti ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e ai funzionari della pubblica amministrazione. L’obiettivo dell’attività formativa è fornire conoscenze e strumenti adeguati per comprendere e affrontare il tema dello spreco alimentare all’interno del mondo scolastico, in modo tale da favorire e facilitare la realizzazione di iniziative stimolanti dal punto di vista dei bambini/ragazzi, coerenti sul piano scientifico, ed efficaci dal punto di vista delle ricadute e dei risultati.

Tutte le info per registrarsi sul sito Ifel

Articolo presente in: