Assunzioni personale

Nicotra e Antonelli a Candiani e Sibilia: “Soluzioni per continuità per enti controllati da Cosfel”

Individuare soluzioni concrete ed urgenti, sia di carattere interpretativo che, eventualmente normativo, per garantire l’acquisizione delle professionalità indispensabili necessarie alla continuità dell’azione amministrativa dei Comuni e delle Province sottoposti ai controlli sulla compatibilità finanziaria delle assunzioni di personale da parte della Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali. E’ quanto chiedono il segretario generale dell’Anci Veronica Nicotra e il direttore generale dell’Upi Piero Antonelli in una lettera inviata ai sottosegretari all’Interno Stefano Candiani e Carlo Sibilia.
Nicotra e Antonelli chiedono un incontro ai due rappresentanti di governo per illustrare le soluzioni proposte da Anci e da Upi per affrontare una situazione di emergenza che riguarda gli enti locali in squilibrio finanziario. A determinarla, nello specifico, l’impossibilità di assumere nuovo personale, a fronte del picco di cessazioni dal servizio che sarà raggiunto nel prossimo anno, sia per i pensionamenti ordinari che per quelli legati all’adesione alla ‘cd quota 100’.