Fondo progettazione enti locali

Il 30 agosto 2019 scade il termine per la presentazione delle domande per accedere alle risorse

Scade il prossimo 30 agosto 2019 il termine per la presentazione della richiesta di accesso alle risorse del Fondo per la progettazione degli enti locali istituito nello stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti dal comma 1079 della legge di bilancio 2018.
Gli enti potranno presentare le domande di cofinanziamento statale per la redazione di progetti per la messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche di esclusiva proprietà dell’ente e con destinazione d’uso pubblico, con priorità agli edifici e alle strutture scolastiche.
Il Fondo, con una dotazione di 30 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2018 al 2020, è annualmente ripartito come segue: circa 5 milioni per le Città metropolitane, 12,4 per le Province e 12,4 milioni per i Comuni.
Gli enti potranno presentare le domande di ammissione a cofinanziamento attraverso la piattaforma predisposta dalla Cassa Depositi e Prestiti.
Le informazioni relative ai termini e alle modalità di accesso al finanziamento nonché il link all’applicativo della Cassa depositi e prestiti sono reperibili sul portale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti al seguente link