Edilizia scolastica

Anci e Upi al ministro Azzolina: proroga termini per emergenza Coronavirus

La proroga di alcuni termini previsti dalla normativa in materia di edilizia scolastica a causa dell’emergenza Coronavirus: è quanto chiedono il presidente dell’Anci Antonio Decaro e quello dell’Upi Michele De Pascale in una lettera congiunta inviata al ministro dell’Istruzione Luciana Azzolina e al viceministro Anna Ascani. La richiesta di proroga, che riguarda alcuni termini indicati in una tabella allegata, è motivata dall’aggravarsi della situazione anche rispetto all’ultima riunione della Cabina di regia sull’edilizia scolastica, con gli enti locali che manifestano una profonda difficoltà nel rispettare le scadenze.