Crisi Ucraina

Vademecum ANCI – Excursus normativa per accoglienza ucraini

Il Vademecum è stato predisposto per raccogliere in modo semplificato i principali provvedimenti assunti dalle amministrazioni centrali e dalla struttura commissariale della Protezione Civile per far fronte all’ingente flusso di profughi ucraini in fuga dalla guerra, arrivati e in arrivo sul territorio italiano. Dalla dichiarazione dell’emergenza è stato definito un sistema di governance dell’accoglienza affidato al Dipartimento della Protezione Civile che, anche attraverso le diramazioni regionali, ha il compito di coordinare le diverse azioni volte a garantire misure di soccorso e assistenza alle persone provenienti dall’Ucraina. In queste settimane sono state emanate numerose norme, primarie e secondarie, che il Vademecum sintetizza nei contenuti essenziali per  favorire una miglior comprensione dell’impostazione e delle procedure che coinvolgono i Comuni. L’obiettivo, fornire utile supporto agli enti locali coinvolti nella gestione dell’accoglienza dei profughi ucraini giunti sui rispettivi territori. A tale scopo, il documento verrà aggiornato periodicamente. Per ogni provvedimento citato è previsto il rimando ai testi ufficiali, attraverso collegamenti ipertestuali, al fine di offrire al lettore una corretta consultazione e una più completa raccolta della norma vigente sull’argomento.

Articolo presente in: