• Gennaio 29, 2013
di anci_admin

Notizie

Tav – Minacce anche a sindaco Chiomonte: “In balia di pazzi, ma andiamo avanti”

“Siamo soli in balia di pazzi, ma continueremo ad andare avanti”, dice all'ANSA il sinda...

“Siamo soli in balia di pazzi, ma continueremo ad andare avanti”, dice all’ANSA il sindaco di Chiomonte, Renzo Pinard, non nuovo a questo genere di minacce.
“Speriamo che restino tali – aggiunge – e non si trasformino in realta’. Prendersela pure con i nostri famigliari e’ da vigliacchi e farabutti”.
La busta, secondo quanto si apprende, ha la stessa intestazione di quelle recapitate a Susa e all’hotel Napoleon, ma non e’ stata aperta. ‘Sono stati bravi i carabinieri ad avvisarci per tempo’, spiega Pinard. I militari dell’Arma, dopo le prime due lettere, hanno infatti segnalato al Comune la possibilita’ di ricevere una busta con all’interno la polvere sospetta. ”Noi – conclude Pinard – non ci arrendiamo e continuiamo comunque a credere nello Stato”. (com/gp)