pari opportunità

Archive

Terranova: “Ministra Roccella convochi cabina regia, serve sostegno diretto a centri anti violenza”

La sindaca di Termini Imerese e delegata Anci alle Pari opportunità, Maria Terranova, è intervenuta in occasione delle celebrazioni per la giornata contro la violenza sulle donne che cade oggi 25 novembre: "Cambiare l’attuale modello di gestione delle risorse incentrato sulle regioni e sostenere direttamente Comuni e reti territoriali
Leggi tutto

Protocollo intesa Anci – Soroptimist, conclusa la ricerca sulla città a misura di donna

La ricerca è stata condotta su un campione di 5000 donne e  propone uno strumento utile per orientare le progettualità e i partenariati territoriali strategici
Leggi tutto

Terranova: “Valorizzare ruolo Comuni nell’attuazione della Strategia Nazionale su parità di genere”

Fulcro della riunione la lettera che Anci ha inviato alla neo ministra della Famiglia Eugenia Roccella nella quale si cheiede: valorizzazione del ruolo dei Comuni capoluogo di provincia e capofila di piani di zona nella promozione, monitoraggio e messa in rete dei centri antiviolenza e dei servizi contro la violenza; snellimento delle procedure, e sostegno diretto delle reti territoriali
Leggi tutto

Terranova: “Sentenza Consulta su doppio cognome passo importante, ma serve maggior coordinamento”

La vicepresidente e delegata Anci ha preso parte ad un convegno organizzato con la Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano. “Il legislatore intervenga sul tema della potenziale moltiplicazione dei cognomi secondo quanto indicato dalla stessa Corte”
Leggi tutto

Dal 27 luglio dati su misure pari opportunità e di genere per PNRR e PNC da comunicare ad ANAC

Il primo dato da comunicare è la previsione nel bando di gara, nell’avviso o nell’invito, dell’obbligo di assicurare, in caso di aggiudicazione del contratto, una quota pari ad almeno il 30% delle assunzioni necessarie per l’esecuzione del contratto sia all’occupazione giovanile (under 36) sia all’occupazione femminile. L’obbligo è previsto dal Decreto semplificazioni e governance del Pnrr
Leggi tutto

Bologna presenta Piano per l’uguaglianza, Terranova: “Modello virtuoso. Anci apprezza e rilancia”

La delegata Anci è intervenuta alla presentazione del Piano per l’uguaglianza della Città Metropolitana di Bologna. Un piano nato nel novembre 2021 e coordinato dalla delegata alle Pari opportunità della Città Metropolitana di Bologna, Simona Lembi, che ha avviato un lungo percorso partecipato tra amministratori, parti sociali ed economiche, associazioni e cittadini
Leggi tutto

Anci e Soroptimist siglano il protocollo di intesa per reinventare la città a misura di donna

La vicepresidente Anci e delegata alle Pari opportunità, Maria Terranova: "Con la sottoscrizione di questo protocollo d’intesa Anci intende rafforzare ciò che da tempo è uno dei suoi obiettivi: ridurre la disparità di genere per sconfiggere le disuguaglianze economiche, sociali, culturali, di sesso e genere e dare voce alle donne anche nella materia di rigenerazione urbana"
Leggi tutto

Cognome figli, Terranova: “Bene decisione Consulta. Sempre meno disparità, più bigenitorialità”

"La pronuncia della Corte Costituzionale rappresenta una vera rivoluzione e sottolinea come il meccanismo attuale altro non è se non il retaggio di una potestà maritale e di una concezione patriarcale della famiglia ormai tramontate e non più coerenti con il valore costituzionale dell’uguaglianza tra uomo e donna"
Leggi tutto

Avviso pubblico per il finanziamento di iniziative di informazione e sensibilizzazione

C'è tempo fino al 3 maggio per partecipare al bando promosso dal Dipartimento per le Pari opportunità. Gli Enti Locali potranno presentare iniziative progettuali afferenti alle due linee di intervento previste dall'avviso
Leggi tutto

“No women no panel”, Terranova: “Necessario salto culturale per sradicare stereotipi e disparità”

A siglare il memorandum promosso dalla Rai a nome dell’Anci è stata la vicepresidente, delegata alle Pari opportunità e sindaca di Termini Imerese, Maria Terranova. “Sono ancora troppi i convegni, le commissioni, i comitati e i dibattiti dove solo uomini sono invitati a parlare. Si tratta di una cattiva e fuorviante rappresentazione del reale che va radicalmente cambiata”
Leggi tutto