L’Area Mezzogiorno e politiche di coesione territoriale si occupa degli investimenti pubblici realizzati dai Comuni attraverso la politica di coesione economica, sociale e territoriale (art.174 e ss del Trattato di Lisbona) dell’Unione Europea ed il Fondo nazionale di sviluppo e coesione (FSC), in attuazione dell’art.119, comma 5 della Costituzione. Ha competenza sulle politiche pubbliche che riguardano gli investimenti territoriali finalizzati al superamento del divario di sviluppo fra il Mezzogiorno ed il resto del Paese, con particolare riferimento agli strumenti di sviluppo locale e di inclusione attiva della cittadinanza. Supporta gli organi dell’Associazione nelle attività di partenariato istituzionale, come previsto nel regolamento (UE) di coordinamento dei fondi strutturali e nella normativa nazionale. Si avvale del Dipartimento Fondi UE e investimenti territoriali della Fondazione IFEL che, attraverso l’Osservatorio sulle politiche di coesione, fornisce periodicamente informazioni e analisi sullo stato di avanzamento dei principali programmi di spesa della politica di coesione di interesse dei Comuni.

Capo Area
Francesco Monaco
monaco@anci.it

_______________

Dipartimento fondi europei e investimenti territoriali (c\o Ifel)
Francesco Monaco
francesco.monaco@fondazioneifel.it

Segreteria dell’Area
Marina Papa
papa@anci.it