• Luglio 29, 2013
di anci_admin

Notizie

Sindaci incontrano Fassino – Primo cittadino di Settala a Milano in bici: “Mancano soldi anche per la benzina”

"In Comune mancano i soldi anche per la benzina quindi oggi sono arrivato in bicicletta". ...

"In Comune mancano i soldi anche per la benzina quindi oggi sono arrivato in bicicletta". Enrico Sozzi, sindaco di Settala, un paese alle porte di Milano, ha percorso i 27 chilometri che separano il suo comune da Milano in bicicletta, per protestare contro i tagli agli enti locali. Con indosso la fascia tricolore è arrivato stamattina davanti a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, per partecipare insieme ad altri sindaci lombardi all’incontro con Piero Fassino, presidente nazionale di Anci.
Quella di Enrico Sozzi è una protesta simbolica per portare l’attenzione sulle condizioni dei Comuni: "Nel 2013 abbiamo avuto una media di 4 euro al giorno da spendere per la benzina dei mezzi comunali – ha spiegato – in un anno sono poco più di mille euro per il carburante".
La benzina non è l’unico problema del Comune di Settala "siamo alla canna del gas anche per quanto riguarda le scuole – ha precisato Sozzi che è rappresentante di una lista civica – abbiamo realizzato dei lavori nelle scuole e gli arredi sono interamente a carico della amministrazione, ma dove li troviamo i soldi"? Il Comune di Settala, come tiene a precisare anche il sindaco, "è virtuoso, noi abbiamo un attivo nel nostro bilancio di 8 milioni di euro che non possiamo utilizzare per fare investimenti a causa dei vincoli del patto di stabilità". "Noi Comuni ormai siamo solo il bancomat dello Stato" ha concluso Enrico Sozzi. (com/ef)