Piccoli Comuni

Progetto P.I.C.C.O.L.I., partono le attività nei Comuni del Piemonte e della Liguria

Le attività di supporto del Progetto P.I.C.C.O.L.I., promosso nel contesto del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, hanno preso il via anche per i Comuni del Piemonte e della Liguria, con un incontro online che ha coinvolto i referenti di oltre 30 amministrazioni comunali, rientranti nei 150 piani di intervento approvati dal Dipartimento della funzione pubblica su tutto il territorio nazionale.
L’incontro via web, condotto da Daniele Formiconi, Capo Area Anci Piccoli Comuni, ha visto un saluto iniziale di Sauro Angeletti, Direttore dell’Ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione del Dipartimento Funzione Pubblica. Nel suo intervento registrato, il dirigente ha rimarcato l’importanza del Progetto nell’articolato quadro di iniziative gestite dal Dipartimento in qualità di Organismo intermedio del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020.
I successivi interventi online di Lara Panfili, responsabile del progetto per Anci, e Francesco Minchillo, task manager Anci del Progetto, hanno consentito di delineare obiettivi e finalità dell’iniziativa progettuale, attuata da Anci in qualità di Centro di competenza nazionale, e il costrutto metodologico ed operativo.
Lo spazio successivo è stato lasciato alle Anci regionali, che hanno avuto la possibilità di descrivere il loro ruolo all’interno di P.I.C.C.O.L.I.; sul tema hanno preso la parola Marco Orlando, Direttore ANCI Piemonte, e Michela Vecchia, collaboratrice di Anci Liguria.
L’incontro si è concluso con riflessioni e proposte formulate dai rappresentanti di alcuni Comuni partecipanti, che hanno preso la parola nella sessione dedicata.
Il prossimo appuntamento è stato fissato per l’8 marzo, con il quarto incontro dedicato ai Comuni della Campania, Sardegna e Sicilia.