Notizie

Piano città – Matera, al via nel 2014 i lavori di riqualificazione del borgo ‘La Martella’

Cominceranno nella primavera del 2014 a Matera i lavori del programma nazionale ‘Piano Città’, che prevede investimenti per 9,678 milioni di euro da destinare a investimenti nel borgo ‘La Martella’ per la realizzazione di otto alloggi di edilizia pubblica, la riqualificazione del teatro-biblioteca, verde attrezzato e infrastrutture e al rione Villa Longo per la ricostruzione della scuola di via Bramante. E’ quanto prevede la convenzione che il Comune di Matera ha sottoscritto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, illustrato oggi ai giornalisti dall’assessore regionale alle infrastrutture Luca Braia, dal sindaco Salvatore Adduce, e dagli assessori all’Urbanistica Ina Macaione, ai lavori pubblici Nicola Trombetta, alla pubblica istruzione Simonetta Guarini. L’avvio dei lavori è fissato entro sei mesi dalla data della firma della convenzione e consentirà di intervenire su una emergenza, quella della scuola di via Bramante, un borgo rurale storico degli anni Cinquanta a seguito dello svuotamento dei rioni Sassi, nato dall’esperienza di studio del Gruppo di lavoro promosso da Adriano Olivetti e successivamente dalla pianificazione dell’urbanista Ludovico Quaroni. (gp)