Notizie

Imu – Fontana: “Nuovo governo dia garanzie su immobili imprese. Serve revisione complessiva impianto federalismo”

L’agenda di lavoro del nuovo premier dovra’ dare garanzie sull’Imu degli immobili di categoria D, vale a dire quelli di tipo industriale, superiori ai 250 metri quadri, il cui gettito andra’ allo Stato, “prevedendo nel caso le necessarie forme di compensazione ai Comuni”. Lo auspica Attilio Fontana, sindaco di Varese e presidente di Anci Lombardia. Parlando conl’agenzia Ansa, il sindaco varesino esprime preoccupazione “per quei Comuni a forte vocazione imprenditoriale, che si vedrebbero sfavoriti rispetto al gettito complessivo prodotto dalle altre tipologie di immobili”. Fontana chiede poi al nuovo governo un impegno forte per individuare gli immobili non accatastati e, in ambito di federalismo, “una revisione complessiva del suo impianto, imperniata sui Comuni e non sulle Regioni”. (gp)