Comunicati Stampa Anci

Immigrazione – ANCI e Coni insieme per l’ integrazione, attraverso lo sport, dei minori stranieri

 Favorire l’inclusione sociale dei minori stranieri attraverso lo sport. Questa la principale finalita’ del Protocollo d’Intesa siglato fra Associazione dei Comuni italiani (ANCI) e Comitato olimpico nazionale italiano (CONI).
‘’L’ANCI – dichiara Graziano Delrio, Presidente dell’Associazione – e’ da sempre al fianco dei Comuni nel sostenere le attivita’ a favore dei minori stranieri non accompagnati attraverso l’attuazione di un Programma nazionale di protezione dei minori stranieri e attraverso la gestione del Servizio Centrale del Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati’’.
‘’L’attivita’ sportiva indirizzata ai minori – sottolinea – si propone come strumento di tutela dei valori fondamentali della persona e di adesione ad un modello di rapporti basato sul rispetto delle regole, dell’autodisciplina e dell’aggregazione, costituendo per i ragazzi un’occasione di maturazione e crescita’’.
‘’Per questa ragione – conclude il Presidente ANCI – e’ particolarmente significativa la firma di questo Protocollo d’Intesa con il CONI perche’ l’attivita’ sportiva e’ particolarmente efficace per favorire positivi percorsi di integrazione e di inclusione sociale tra i ragazzi italiani e stranieri’’. (mt/mb)