• Maggio 3, 2013
di anci_admin

Notizie

Governo – Il neo viceministro De Luca: “Battaglia per sburocratizzare e più attenzione per il Mezzogiorno”

'Bisogna fare una battaglia determinata da subito per sburocratizzare le procedure e cercare di prop...

‘Bisogna fare una battaglia determinata da subito per sburocratizzare le procedure e cercare di proporre innovazioni amministrative e legislative’. E’ l’obiettivo che il neo vice ministro alle Infrastrutture, Vincenzo De Luca, si pone di centrare affinchè “possano essere prodotti dei risultati per l’intero territorio nazionale”.   
Parlando questa mattina con i giornalisti a Palazzo di Città, De Luca ha detto che “nei ministeri si respira un’aria tutta particolare le decisioni sono scandite sui tempi biblici, sulle ere geologiche, non dei tempi dell’economia moderna”.
Il neo viceministro ha poi parlato di Mezzogiorno annunciando che “ci sara’ un’attenzione particolare per l’area meridionale. La presenza nel governo di esponenti meridionali non e’ vastissima – ha precisato –  quindi bisognera’ difendere con grande determinazione gli interessi del Sud, cercando di battersi per  avere risorse, per completare opere fondamentali del nostro Paese, a cominciare dall’autostrada Salerno-Reggio Calabria”.
Infine sulla incompatibilità delle cariche di sindaco e membro del governo, il sindaco di Salerno ha assicurato che si procederà “nel rispetto della legge. In ogni caso – ha concluso – il Consiglio comunale resterà pienamente operativo ed in carica". (ef)