Comuni

Giubileo dei sindaci, ad Isola del Gran Sasso Comuni protagonisti per crescita e sviluppo comunità

“Città, Comuni, Territori: sistemi istituzionali dinamici per la crescita e lo sviluppo delle comunità”: è stato questo il filo conduttore dell’evento il Giubileo dei Sindaci che si è svolto l’8 agosto al Santuario di San Gabriele ad Isola del Gran Sasso con l’intervento del presidente del Consiglio nazionale dell’Anci, Enzo Bianco e della ministra Maria Stella Gelmini.
“Una iniziativa importante, coordinata da Anci Abruzzo, che ha avuto sin da subito un’ottima risposta da parte dei Sindaci”, ha spiegato il presidente di Anci Abruzzo e sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto.
E’  stata anche “una occasione di confronto con il ministro per le Autonomie Locali – ha proseguito – a cui sottoporre le criticità che tutti noi degli enti locali stiamo vivendo a causa di riforme poco lungimiranti, mai completate, che hanno destabilizzato il sistema. Ma è anche la preziosa opportunità per ribadire il valore della solidarietà istituzionale tra Sindaci, tra territori, tra città, autentica forza che ci consentirà di uscire dalla situazione di emergenza dettata dalla doppia calamità del terremoto e della pandemia”.
Da parte sua Enzo Bianco ha rimarcato il ruolo dei piccoli Comuni e l’impegno per la ricostruzione post sisma: “Il presidente Draghi si è impegnato ad accogliere le proposte che sono state avanzate dall’Anci per dare innanzitutto una possibilità concreta di evitare il trasferimento nelle grandi città, di tornare a vivere in un modo competitivo e adeguato anche nei piccoli Comuni. E nello stesso tempo – ha concluso – per dare un’azione forte per la completa ricostruzione delle zone danneggiate da un terribile terremoto”.