• Aprile 10, 2014
di anci_admin

Notizie

Cultura e turismo – Bianco: “Massima collaborazione, ma necessario aiuto concreto da parte dello Stato”

“Bene l’unificazione in un unico Ministero dei beni culturali e del turismo e bene le li...

“Bene l’unificazione in un unico Ministero dei beni culturali e del turismo e bene le linee dettate dal Ministro Franceschini a partire dalla decisione, in accordo con Anci, di istituire un tavolo permanete di consultazione. Noi siamo pronti a collaborare”. Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco che questa mattina ha incontrato insieme ad una folta delegazione dell’Anci, il Ministro per i Beni Culturali e il Turismo.
“Essendo potenzialmente il paese più visitato al mondo dai turisti – ha sottolineato Bianco –  l’Italia non può consentirsi il lusso che appena il 39% dei turisti visitino le città d’arte e che il 61% vengono specificatamente per i laghi o le riviere romagnole. Nel resto d’Italia, specie da Napoli in giù la situazione è catastrofica”
“I  sindaci delle città d’arte del sud – ha aggiunto – vivono un clamoroso squilibrio all’interno di questo gap”.
Per superare questa distanza, “in Sicilia – spiega il sindaco di Catania – abbiamo costituito un coordinamento dei 43 sindaci delle città nei territori in cui sono presenti i 7 siti Patrimonio dell’Unesco” e “stiamo lavorando per la promozione turistica e culturale con iniziative mirate di marketing territoriale”, ma ha rimarcato “è necessario un aiuto concreto da parte dello Stato e della Regione”. (fdm)