NTPIUrbact

In qualità di Punto Nazionale del Programma URBACT per l'Italia, ANCI guida la Rete Nazionale di Trasferimento (National Practices Transfer Initiative) promossa dal Segretariato URBACT come iniziativa-pilota in cinque paesi europei (Italia, Irlanda, Slovenia, Estonia, Repubblica Ceca-Slovacchia) per testare le modalità di trasferimento delle buone pratiche su scala nazionale. La Rete nazionale ha l'obiettivo di coinvolgere Comuni che non hanno mai partecipato al programma URBACT, favorendo l'adozione della metodologia partecipativa del principale programma europeo per lo sviluppo urbano sostenibile, nonché la replica di una buona pratica di successo. La National Practices Transfer Initiative italiana sarà incentrata sull'esperienza condotta da Mantova nel quadro della rete C-Change, che ha mutuato il modello di coinvolgimento del mondo delle arti e della cultura per il contrasto al cambiamento climatico su scala locale promosso originariamente da Manchester. La Rete italiana, composta dai 5 ai 7 partner, lavorerà nell'ambito di incontri di scambio tra le diverse città coinvolte per adattare e trasferire il modello originale implementato da Mantova, e al contempo favorirà il coinvolgimento di cittadini e attori locali in URBACT Local Group territoriali finalizzati all'attuazione della buona pratica. Tra le attività di progetto, che coinvolgeranno attivamente anche il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili e la Regione Molise come componenti della Delegazione italiana al Comitato di Monitoraggio UE di URBACT, figurano anche una serie di webinar accessibili a tutti i Comuni italiani per favorire l'approfondimento su temi e approcci di maggiore interesse promossi dal progetto. L'obiettivo del progetto è promuovere una nuova sensibilità sulle sfide del cambiamento climatico a partire dal coinvolgimento del mondo della cultura e dell'arte, come elementi decisivi per favorire la transizione ambientale e la partecipazione attività delle comunità locali sulle sfide legate alla sostenibilità.
Mail di contatto: npti@anci.it
 

Azioni per lo sviluppo urbano sostenibile. A Pantin confronto tra oltre 300 città europee

Oltre 300 città da tutta Europa a Pantin per il più importante appuntamento annuale del programma europeo dedicato alla sviluppo urbano sostenibile, Urbact. Anche Anci partecipa all’evento per confrontarsi e condividere le esperienze di successo realizzate nei piani di azione locale
Leggi tutto

A Parigi l’Urbact City Festival. Città europee a confronto sulle sfide globali

Anche Anci partecipa al Festival che punta ad affrontare non solo i temi più urgenti per le città ma anche condividere e mettere a sistema le esperienze realizzate per promuovere la sostenibilità ambientale, spazi urbani sempre più a misura di cittadino e città più inclusive e giuste. Segui il live streaming dell'evento. Vai al link nell'articolo
Leggi tutto

Sostenibilità e cultura, Urbact a Bari per l’evento finale del progetto InterregMed ChimeraPlus

Un confronto tra le esperienze delle città della rete InterregMed e di quelle della rete Urbact sul rapporto tra città e imprese culturali e creative per lo sviluppo economico e sociale dei territori è stato il focus al centro dell’evento finale del progetto ChIMERA PLUS che si è svolto a Bari il 7 giugno
Leggi tutto

Organizzare eventi green e sostenibili, il quinto webinar della rete Urbact NPTI

L'organizzazione sostenibile dal punto di vista ambientale di eventi culturali locali è stato il focus al cento del quinto webinar promosso da Urbact NPTI che si è svolto il 27 maggio in diretta sulla pagina Facebook Urbact Italia
Leggi tutto

Il National Urbact Point a Nova Gorica: confronto su esperienze di mobilità urbana sostenibile

Un momento di confronto condivisione di buone pratiche per il miglioramento della mobilità sostenibile dei centri storici. A Nova Gorica il National Urbact Point di Anci ha preso parte all’incontro del progetto “Thriving Streets” avviato nell’ambito del programma URBACT III e coordinato dal Comune di Parma
Leggi tutto

Pordenone sperimenta nuove forme di finanza a impatto sociale: incontro con il Local group SibDev

Nuove forme di finanza a impatto sociale per garantire e potenziare i servizi di welfare e contrastare la povertà urbana: la città di Pordenone sta portando avanti con altre città europee il progetto Urbact SibDev che prevede interventi e azioni che coniugano l’esigenza di dare risposte ai nuovi bisogni sociali con il rapporto tra le diverse generazioni
Leggi tutto

Ad Avellino sesto incontro URBACT NPTI su strumenti partecipativi e buone pratiche

Come affrontare le sfide climatiche ed ambientali nell’organizzazione di eventi culturali sostenibili a livello locale? Su questi temi si sono confrontate oggi le città italiane riunite ad Avellino per il sesto incontro della rete nazionale URBACT NPTI coordinata da Anci
Leggi tutto

A Palma di Montechiaro l’incontro con il gruppo di azione locale del progetto URB – EN Pact

Spazi pubblici più verdi e sostenibili è la sfida del Comune di Palma di Montechiaro impegnato nel progetto Urbact URB-EN Pact che riunisce un gruppo di città di piccole e medie dimensione che stanno portando avanti azioni e progetti per il raggiungimento dell’impatto climatico zero entro il 2050. Anci ha incontrato il gruppo di azione locale del progetto
Leggi tutto

A Trapani l’incontro con l’amministrazione e il gruppo d’azione locale del progetto Use-IT

Anci ha incontrato oggi a Trapani l’amministrazione locale, il sindaco Giacomo Tranchida e il gruppo di azione locale coinvolto nel progetto per condividere le iniziative realizzate di contrasto alla povertà urbana con il resto dei Comuni italiani della rete Urbact
Leggi tutto

Attività e progetti della rete italiana: il punto alla riunione del Comitato nazionale Urbact

Come procede il programma Urbact e quali sono le azioni e i progetti realizzati dalle città? Si è svolta il 4 maggio la riunione del Comitato nazionale di monitoraggio Urbact co-presieduto dalla Regione Molise e dal  Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili a cui ha preso parte anche l’Anci in qualità di NUP
Leggi tutto