Violenza donne

Avviso pubblico per il finanziamento di iniziative di informazione e sensibilizzazione

Potenziare le azioni in materia di prevenzione e contrasto della violenza di genere al fine di garantire il rispetto degli obblighi previsti dalla Convenzione di Istanbul e delle priorità del Piano Strategico Nazionale sulla violenza maschile contro le donne 2021-2023”. Questo l’obiettivo dell’Avviso pubblico del Il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il finanziamento di progetti di informazione e sensibilizzazione rivolti alla prevenzione della violenza maschile contro le donne e per la promozione di buone pratiche nelle azioni di presa in carico integrata da parte delle reti operative territoriali antiviolenza delle donne vittime di violenza maschile
Gli Enti Locali potranno presentare iniziative progettuali afferenti alle due linee di intervento previste dal Bando. La Linea A è dedicata alla realizzazione di azioni di sensibilizzazione e comunicazione e interventi educativi tesi alla prevenzione del fenomeno della violenza attraverso il contrasto degli stereotipi di genere, la promozione di una cultura del rispetto tra uomo e donna, e la stigmatizzazione della violenza di genere. In questo caso, potranno partecipare in forma singola o associata tra enti pubblici o con la partecipazione anche del privato sociale. Diversamente, la Linea B mira a contribuire al rafforzamento delle reti territoriali antiviolenza al fine di migliorare la qualità della presa in carico integrata delle vittime e dei loro figli da parte di tutti i soggetti che operano sul territorio. In questo caso, per gli Enti Locali sarà possibile partecipare esclusivamente in forma partecipata con gli altri attori pubblici e provati.
Per ciascuna iniziativa potrà essere concesso un contributo compreso tra 50.000 e 200.000 euro. Le proposte dovranno essere trasmesse entro e non oltre le ore 12:00 del 3 maggio 2022, a pena di irricevibilità.

Tutte le info

Articolo presente in: