Giovani amministratori

Antonio Piga nuovo coordinatore Anci Giovani Sardegna: “Confronto e formazione le parole d’ordine”

“Voglio che Anci Giovani Sardegna sia per i giovani amministratori sardi una rete di formazione e di confronto perché è così che si cresce politicamente e umanamente. Bisogna conoscersi e confrontarsi ed Anci racchiude questi elementi importante che da sempre includono tutti”. Così il neo coordinatore di Anci Giovani Sardegna e assessore del Comune di Calangianus, Antonio Piga, a margine della elezione avvenuta oggi 15 dicembre. Piga, 35 anni, succede al consigliere comunale di Quartu Sant’Elena, Francesco Piludu.
“L’elezione odierna – aggiunge Piga – mi riempie di orgoglio e arriva dopo un lungo percorso dentro Anci Giovani. Un percorso fatto di lavoro e dedizione che oggi viene premiata. La nuova squadra di Anci Giovani rappresenterà tutta la Sardegna e lavorerà con chi ci ha preceduti. Ringrazio Antonio Piga, i colleghi del precedente coordinamento e il coordinatore nazionale Luca Baroncini. Adesso pronti a rimboccarci le maniche per essere da subito operativi e pragmatici”, conclude Piga.