SkipLine: l’applicazione per evitare file e assembramenti

Continua l’impegno del mondo produttivo per creare progetti ed iniziative che possano evitare file e assembramenti in luoghi pubblici. A tale scopo arriva SkipLine, l’ applicazione mobile, nata da un’idea della startup Smartourism, che permette di evitare le file, risparmiare tempo e rispettare il distanziamento sociale nei luoghi potenzialmente affollati come: uffici comunali, servizi al cittadino, aziende sanitarie, università, negozi.
Lato utente il funzionamento è molto semplice: basta scaricare la App e cercare la struttura o il servizio (pubblico o privato) a cui si é interessati , selezionare giorno, ora e prenotare il turno scelto. Il giorno della prenotazione l’utente si presentarà alla fila dedicata «SkipLine» nella fascia oraria prescelta, e potrà attendere che arrivi il turno ed entrare nel locale quando il suo codice diventerà verde.
É possibile fissare, modificare e aggiornare gli appuntamenti in qualsiasi momento evitando di stare in fila per lunghe ore di attesa.
Lato ente o azienda occorre effettuare la registrazione dell’Ente, selezionare i servizi offerti, Impostare i giorni, gli orari di apertura e gli slot di prenotazione in base al tempo medio che gli utenti impegnano nella struttura.

Attraverso la piattaforma l’Ente visualizza e gestisce comodamente le prenotazioni degli utenti e può usufruire di numerosi servizi business gratuiti fino al 30 Luglio 2020, in cui vengono garantiti: installazione, configurazione e messa in esercizio.

Per approfondimenti consultare la brochure.

Articolo presente in: