Immigrazione

Siproimi, decreto ministero Interno per finanziare progetti accoglienza fino al 31 dicembre

Per garantire la continuità delle attività e dei servizi di accoglienza dei progetti SIPROIMI, il Ministro dell’Interno ha emanato un decreto per il finanziamento dell’accoglienza dal 1 luglio al 31 dicembre 2020, con cui vengono stanziati, a favore di 501 progetti, oltre 172 milioni di euro.
Con specifico riferimento a quanto disposto dall’art. 86 bis, comma 1, l. n. 27/2020 per il Siproimi – Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e minori stranieri non accompagnati, è data possibilità di procedere alla prosecuzione delle attività in essere, alle attuali condizioni e per un periodo ulteriore di sei mesi, agli Enti locali con progetti scaduti il 31 dicembre 2019, le cui attività sono state autorizzate alla prosecuzione fino al 30 giugno 2020, e agli Enti locali con progetti il cui triennio di finanziamento è in scadenza al 30 giugno 2020, che abbiano correttamente presentato domanda di prosecuzione.
Il finanziamento consentirà agli Enti locali di continuare a operare, nelle more della valutazione e approvazione delle domande di prosecuzione, per il triennio 2020-2022.
Il decreto, insieme ai tre prospetti riportanti le risorse assegnate per le tre tipologie di accoglienza (Ordinari, MSNA e DM-DS), sono disponibili in allegato alla presente e sul sito del Ministero dell’Interno al link 

Articolo presente in: