#Nelsegnodellecittà

Si riparte dal fitness, a Latina nasce l’area comunale per fare sport

Parliamo di spazi pubblici, parchi urbani e salute nell’appuntamento di oggi con #Nelsegnodellecittà. E lo facciamo con l’iniziativa del Comune di Latina che ha puntato sullo sport e il fitness per un graduale ritorno alla normalità permettendo così ai cittadini di vivere in piena sicurezza i parchi urbani.
Nell’ambito di un più ampio progetto di riqualificazione delle aree cittadine, lo scorso 11 luglio, il sindaco di Latina Damiano Coletta, l’assessore al decoro, lavori pubblici, manutenzione e patrimonio, Emilio Ranieri e la dirigente del Servizio decoro, Micol Ayuso, hanno inaugurato l’apertura di un’area fitness all’interno del parco San Marco, uno dei più grandi e frequentati della città. Un’idea che nasce nelle grandi città mondiali con i “muscle park ” e che, arrivata anche in Italia, è un modo per vivere appieno la città incoraggiando lo sport e stili di vita sani.
Ma Latina non si ferma qui. Il progetto prosegue con l’apertura di una seconda area fitness, il 17 luglio, nel parco Oasi Verde “Susetta Guerrini”.

GUARDA LA GALLERY – Inaugurazione area fitness (clicca sulle foto)

Ripartire significa anche riconoscere il ruolo fondamentale svolto dalla sanità. Per questo il Comune ha deciso di donare una targa di ringraziamento al personale sanitario dell’ospedale civile di Latina impegnato nella gestione dell’emergenza Covid-19. L’iniziativa si è tenuta nel giorno dell’anniversario della posa della prima pietra di Latina a voler simboleggiare una ripartenza della città dopo la fase acuta dell’emergenza sanitaria.

«Abbiamo scelto questo giorno – ha dichiarato il primo cittadino, Damiano Coletta – perché è un giorno speciale: il 30 giugno 1932 veniva posta la prima pietra della nostra città e oggi con questo gesto vorremmo rappresentare una piccola ripartenza delle nostre vite, ovviamente con tutte le precauzioni e le attenzioni del caso. La targa vuole simboleggiare la gratitudine di una intera comunità al mondo della sanità che ha lavorato senza sosta in questa durissima esperienza del Covid-19 a tutela di tutti noi».

Segnalateci i vostri progetti, iniziative e attività per scrivere assieme il nostro “diario della ripartenza” a: nelsegnodellecitta@anci.it

Leggi le puntate precedenti di #Nelsegnodellecittà