Filiere agroalimentari

Ritorno alla terra con progetti (e prodotti) di qualità. Il videoracconto del seminario di Viterbo

Quaranta giovani amministratori da tutta Italia. Da Borgo Panigale a Messina, da Napoli a Vantimiglia, passando per Campobasso e Terracina. Tutti a Viterbo per parlare di sviluppo territoriale attraverso le filiere agroalimentari di qualità.
Il seminario – organizzato in tre giorni da Anci nell’ambito di Publica, la scuola Anci per gli amministratori under 36, con la collaborazione di Coldiretti – ha messo insieme esperienze, aspettative e problematiche di tanti giovani che vedono nelle filiere agro-alimentari una risorsa per far ripartire i territori, spesso vittime di spopolamento e disoccupazione.
Un’occasione di confronto che si è finalizzata in una serie di laboratori didattici finalizzati al coinvolgimento ed all’allenamento dei partecipanti nella costruzione delle opportunità di ogni singolo territorio, attraverso l’analisi condivisa dei problemi, dei bisogni e degli obiettivi, l’individuazione degli attori chiave utili e la progettazione di interventi territoriali efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *