Società partecipate

Pubblicate le linee guida Mef-Corte dei Conti su piano razionalizzazione ordinario, ex art. 20 Tusp

Pubblichiamo la nota e le linee guida del Ministero dell’Economia e delle Finanze, condivise con la Corte dei conti e la Struttura di indirizzo, monitoraggio e controllo presso il Dipartimento del Tesoro, relative alla redazione del provvedimento di razionalizzazione periodica delle partecipazioni, da adottare ai sensi dell’art. 20 del TUSP.
Le linee guida contengono anche uno schema tipo per la stesura del provvedimento di razionalizzazione delle partecipazioni, da adottare entro il 31 dicembre 2018 (ex art 20 del Tusp), comprensivo della Scheda di rilevazione.
Il Ministero ricorda inoltre che l’adempimento previsto dal Tusp si integra con la rilevazione annuale delle partecipazioni e dei rappresentanti, condotta dal Dipartimento del tesoro, ai sensi dell’art. 17 del D.L. n. 90 del 2014. Le informazioni raccolte dal Dipartimento del tesoro sono utilizzate anche dalla Corte dei conti per le proprie attività istituzionali di referto e di controllo.
In tal senso, la documentazione disponibile è corredata dalla Scheda per il censimento annuale dei rappresentanti delle amministrazioni presso organi di governo di società e di enti partecipati e non partecipati.
Qui il link al sito del Ministero del’economia e delle Finanze.

Articolo presente in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *