Coronavirus

Minuto di silenzio – Le adesioni di RAI e mondo dei media uniti nel ricordo e a fianco di chi lotta

Non sono stati solamente i Sindaci e i Comuni italiani d’Italia a fermarsi oggi – per un minuto – ma anche le TV e le Radio nazionali e locali hanno aderito all’appello lanciato dal presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro. Un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta, oggi alle 12, per ricordare le vittime dell’epidemia da Covid19 e rendere omaggio al lavoro di tutto il personale medico e sanitario.
Le trasmissioni e la programmazione di radio e TV si sono interrotte su tutti i canali della Rai, Mediaset, Discovery Channel, Real Time, Nove, DMAx e MotorTrend Italia.


Un gesto simbolico “per stringersi intorno alle famiglie italiane, quelle in lutto e quelle di medici e paramedici che lottano in prima linea 24 ore su 24. E’ il nostro modo, oggi, di esporre la bandiera a mezz’asta”, è quanto affermano da Mediaset.

(pezzo aggiornato alle 12.10)

Articolo presente in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *