Covid

Massaro: “Rafforzare organici Polizie locali per gestire emergenza”

“E’ indispensabile potenziare i servizi di Polizia locale, tenuto conto del ruolo a questi assegnato dagli ultimi provvedimenti emergenziali”. E’ quanto dichiara il sindaco di Belluno Jacopo Massaro, delegato Anci a Personale e relazioni sindacali.
“L’impatto economico e sociale di questa seconda ondata pandemica investe nuovamente i Comuni, che devono essere messi in condizione di rispondere con efficacia e tempestività. In questi mesi abbiamo ripensato le nostre organizzazioni per fronteggiare una situazione senza precedenti e rispondere ai nuovi bisogni dei cittadini.
“Perciò abbiamo chiesto al Governo – ricorda il delegato Anci – misure urgenti per rafforzare gli organici comunali nei settori più esposti, ottenendo norme importanti, ad esempio rispetto al personale impiegato nei servizi educativi. Ora è indispensabile potenziare i servizi di Polizia locale, tenuto conto del ruolo a questi assegnato dagli ultimi provvedimenti emergenziali. La proposta Anci è molto chiara: prevedere una capacità assunzione aggiuntiva, distinta dal restante personale, per assumere agenti di polizia locale, e consentire ai Comuni di gestire in autonomia le proprie risorse per incrementare le prestazioni straordinarie del personale di vigilanza in questa delicata fase.
“Queste misure – conclude il sindaco Massaro – sono apparse nella bozza governativa del Decreto-legge Ristori, ma poi sono state espunte. Chiediamo quindi che vengano reintrodotte nella conversione del decreto o nella prossima legge di Bilancio”.