Anci Toscana - #ToscanaDigitale, per l'innovazione nei Comuni è necessario condividere
[26-02-2018]

L’innovazione tecnologica nei Comuni, con un focus sulla Provincia di Arezzo: se ne è parlato nel capoluogo aretino, in una affollata iniziativa sull'Agenda Digitale Toscana, quinta tappa del percorso che Anci Giovani Toscana sta portando avanti insieme alla Regione. Tra i tanti partecipanti il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni, l’assessore regionale Vittorio Bugli, il coordinatore di Anci Toscana Giovani Giacomo Mangoni, il presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai.
“La Regione mette a disposizione l’infrastruttura – ha spiegato Biffoni – e poi tutti insieme decidiamo che scelte intraprendere: vogliamo essere all’avanguardia, per migliorare il funzionamento dei Comuni, le risposte ai cittadini e la promozione delle nostre aziende. Ma è necessario condividere e partecipare, per evitare che ognuno vada per proprio conto e per non lasciare indietro i piccoli Comuni”. Concetto ribadito da Monica Tocchi, membro direttivo di Anci Giovani Toscana e consigliere comunale di Castiglion Fibocchi: “I servizi dell’Agenda digitale toscana sono un’opportunità – ha detto – ma nei piccoli comuni spesso mancano figure professionali specifiche: è necessaria una struttura operativa adeguata e condivisa”.
Il progetto #ToscanaDigitale nasce dalla collaborazione di Anci Toscana con la Regione in tema di innovazione digitale ed è aperta ai Comuni, ai cittadini, alle imprese, alle università e alle associazioni; un percorso che vede protagonisti gli amministratori di Anci Giovani Toscana, che hanno creato un gruppo ad hoc per promuovere e diffondere il cambiamento nelle istituzioni, per creare rete e contribuire a divulgare i principi che stanno alla base dell’Agenda Digitale Toscana, come opportunità e scambio di esperienze e di buone pratiche. Il progetto prevede due linee strategiche: ascolto, per raccogliere esigenze ed idee, in modo da indirizzare e costruire le politiche regionali; condivisione e diffusione delle pratiche e dei sistemi già in uso, facendosi promotori di un modo di operare e pensare “digitale”. (gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Caposervizio
    Matteo VALERIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    redazionesito@anci.it
    Tel. 06/68009204 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A