Anci Toscana - #ToscanaDigitale, per l'innovazione nei Comuni è necessario condividere
[26-02-2018]

L’innovazione tecnologica nei Comuni, con un focus sulla Provincia di Arezzo: se ne è parlato nel capoluogo aretino, in una affollata iniziativa sull'Agenda Digitale Toscana, quinta tappa del percorso che Anci Giovani Toscana sta portando avanti insieme alla Regione. Tra i tanti partecipanti il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni, l’assessore regionale Vittorio Bugli, il coordinatore di Anci Toscana Giovani Giacomo Mangoni, il presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai.
“La Regione mette a disposizione l’infrastruttura – ha spiegato Biffoni – e poi tutti insieme decidiamo che scelte intraprendere: vogliamo essere all’avanguardia, per migliorare il funzionamento dei Comuni, le risposte ai cittadini e la promozione delle nostre aziende. Ma è necessario condividere e partecipare, per evitare che ognuno vada per proprio conto e per non lasciare indietro i piccoli Comuni”. Concetto ribadito da Monica Tocchi, membro direttivo di Anci Giovani Toscana e consigliere comunale di Castiglion Fibocchi: “I servizi dell’Agenda digitale toscana sono un’opportunità – ha detto – ma nei piccoli comuni spesso mancano figure professionali specifiche: è necessaria una struttura operativa adeguata e condivisa”.
Il progetto #ToscanaDigitale nasce dalla collaborazione di Anci Toscana con la Regione in tema di innovazione digitale ed è aperta ai Comuni, ai cittadini, alle imprese, alle università e alle associazioni; un percorso che vede protagonisti gli amministratori di Anci Giovani Toscana, che hanno creato un gruppo ad hoc per promuovere e diffondere il cambiamento nelle istituzioni, per creare rete e contribuire a divulgare i principi che stanno alla base dell’Agenda Digitale Toscana, come opportunità e scambio di esperienze e di buone pratiche. Il progetto prevede due linee strategiche: ascolto, per raccogliere esigenze ed idee, in modo da indirizzare e costruire le politiche regionali; condivisione e diffusione delle pratiche e dei sistemi già in uso, facendosi promotori di un modo di operare e pensare “digitale”. (gp)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A