Anci Piemonte - XXXVI Assemblea, nel futuro dei Comuni più innovazione e più Europa
[02-02-2018]

Più innovazione e più Europa. Ecco riassunto in uno slogan il futuro dei Comuni piemontesi, che si sono ritrovati al Centro Congressi Torino Incontra per la XXXVI Assemblea annuale di ANCI Piemonte.
Temi di grande attualità quelli affrontati nel corso dell’assemblea regionale, che ha visto una massiccia partecipazione di amministratori provenienti da tutto il Piemonte e, in particolare, dei rappresentanti dei piccoli Comuni, ai quali l’ANCI regionale dedica un’attenzione particolare attraverso il progetto della “Centrale Operativa Piccoli Comuni” di recente istituzione.
Ad aprire il dibattito il direttore dell’associazione regionale Marco Orlando, quindi la relazione del presidente Alberto Avetta, che ha fatto il punto sui traguardi raggiunti e sugli obiettivi futuri. Poi gli interventi delle autorità e dei vertici di ANCI nazionale, a partire dal segretario generale Veronica Nicotra e dal vicepresidente vicario Roberto Pella, sindaco di Valdengo. Quindi i saluti del vicepresidente della Regione Piemonte Aldo Reschigna, del vicesindaco di Torino Guido Montanari e del prefetto Renato Saccone. A seguire gli interventi più attesi: quello del capo rappresentanza della Commissione Europea a Milano, Massimo Gaudina e del managing director di Google Italia, Fabio Vaccarono. Dai due relatori d’eccezione uno sguardo alle opportunità del digitale e all'Europa, con l’invito a concentrare sforzi e risorse sui temi della formazione e della partecipazione ai progetti e alle iniziative comunitarie. Sul tappeto il tema dell’accesso alle risorse europee, con particolare riguardo, oltre che al tema dell’innovazione digitale, a questioni quali l’immigrazione, il welfare, la protezione civile, la tutela dell’ambiente e del territorio.
Ma si è parlato anche dell’importanza del “fare rete”, condividendo informazioni e best practice al fine di superare le difficoltà in un periodo economico che mette a dura prova la sopravvivenza delle realtà minori. Con particolare riguardo ai Piccoli Comuni, al di là del progetto della Centrale Operativa, ANCI Piemonte ha annunciato anche per il 2018 l’avvio di un nuovo ciclo di eventi formativi itineranti, sulla scorta delle esperienze positive già collaudate negli anni scorsi.
All’assemblea hanno partecipato gli esperti ANCI-iFEL Andrea Ferri, Agostino Bultrini e Antonio Ragonesi. Nel pomeriggio, in occasione delle consulte tematiche, sono inoltre intervenuti i referenti di ANCI nazionale Luca Pacini, Mauro Savini e Daniele Formiconi. Sempre nel pomeriggio si è svolto il dibattito intitolato “Riflettere sull’Europa”, in collaborazione con il Comitato europeo delle Regioni. Presentato anche il report delle attività di ANCI Piemonte sul territorio e nei media nel periodo luglio-dicembre 2017. (com)



Invia questo articolo ad un amico  
Stampa questo articolo  
Condividi questo articolo su Twitter  
Condividi questo articolo su Facebook  
  • www.anci.it
    Testata giornalistica on line
    dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Direttore responsabile
    Danilo MORIERO
    Caposervizio
    Emiliano FALCONIO
    Redazione
    Federica DEMARIA
    Filippo LA PORTA
    Giuseppe PELLICANÒ

    Segretaria di Redazione
    Daniela ROTONI
    Web designer e Webmaster
    Francesco BOTTERI
    Editore
    Associazione Nazionale Comuni Italiani
    Via dei Prefetti, 46 - 00186 Roma
    C.F. 80118510587
    sito@anci.it
    stampa@anci.it
    Tel. 06/68009204/231 - Fax 06/68009216

    Iscrizione ROC: n. 17363 del 03.04.2003
    Provider: BT Italia, via Mario Bianchini, 15 - 00142 Roma
    Redazione e contatti
ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
Contatti: Tel. 06680091 - Fax 0668009202
Gestione tecnica a cura di Ancitel S.p.A